Cagliari 09121 Via is Mirrionis 83a
3483915852
amministrazione@asdpc.it

Antivirus su android serve davvero?

Assistenza e consulenza informatica

virus-androidAndroid non è Windows, perciò se avete il terrore di riempire il vostro terminale con virus di ogni tipo sappiate che non può succedere a meno che non siate voi i diretti responsabili di tale azione! Nonostante sia risaputo che il web celi minacce di ogni tipo per il vostro computer dotato di sistema operativo Microsoft, il vostro terminale Android è fortunatamente immune alla stragrande maggioranza di pericoli che incombono durante le sessioni di navigazione. Non sarà dunque sufficiente visitare la pagina sbagliata per consegnare il vostro device nelle mani di qualche malintenzionato.

Dunque da dove arrivano i pericoli per i nostri smartphone o tablet? La risposta va cercata nelle applicazioni, le stesse che a volte vengono scaricate inconsciamente da market di dubbia affidabilità o in modi non proprio legittimi. Queste infatti potrebbero rivelarsi “modificate” o non proprio affidabili e potrebbero contenere al loro interno malware o codice malevolo che in questo caso si potrebbe infettare il nostro smartphone.

Nel caso dunque apparteniate a quella schiera di utenza che usa modi alternativi agli store ufficiali per rifornire il proprio comparto app, allora probabilmente l’installazione di un buon antivirus Android potrebbe essere necessaria ad evitare brutte sorprese.

Con radici basate in maniera radicale su Linux, Android ha saputo cogliere i migliori vantaggi in termini di sicurezza dal tanto rinomato pinguino. Grazie alla struttura stessa del sistema, nessuna applicazione o virus di qualsiasi tipo potrà insinuarsi nel vostro terminale senza che voi ne diate esplicito consenso.

Ad ogni installazione di nuove app vi viene infatti richiesto di accettare e conseguentemente consentire l’accesso a determinati servizi all’applicazione, e proprio grazie a questo passaggio potreste facilmente accorgervi di eventuali servizi che si celano dietro app apparentemente innocue. Se ad esempio state scaricando una calcolatrice e questa richiede l’accesso alle telefonate, allora potrete sicuramente cominciare a nutrire qualche dubbio.

WhatsApp chat