Guerra per le tariffe, spuntano i brand low cost sui telefoni.

La concorrenza tra operatori mobili in Italia è fortissima e lo vediamo ogni giorno con le tantissime offerte che vedono protagonista la portabilità del numero tra le varie aziende. Vodafone per riuscire a competere anche dal punto di vista economico con i competitor (si sa che l’operatore rosso ha la migliore linea ma i prezzi più alti), potrebbe presto lanciare il proprio brand low cost. Si tratterebbe di una mossa anti-Iliad (di cui abbiamo parlato in un precedente articolo, la compagnia telefonica con internet illimitato) e farebbe seguito alla scelta di Telecom Italia, che a fine marzo scorso ha ufficializzato il nuovo marchio Kena Mobile.

Vodafone ha costituito l’8 marzo Vei srl, spiegando di essere

“titolare di un’autorizzazione generale per l’attività di operatore full mvno a seguito di dichiarazione di inizio attività avanzata il 30 gennaio 2017”.

La nuova società si è impegnata a “fornire dal 3 settembre 2017 la prestazione di portabilità del numero mobile” e quindi potrebbe entrare ufficialmente sul mercato proprio sul finire dell’estate.